fbpx
Cos'è un ghostwriter? Semplice, uno scrittore su commissione...e non per forza solo di libri. - Sara Romanato
Ghostwriter - Scrittrice su commissione - Free lance writer Scrivo per te!
ghostwriter,scrittrice su commissione,scrittore free lance,ghostwriter free lance
849
post-template-default,single,single-post,postid-849,single-format-standard,bridge-core-1.0.5,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-theme-ver-18.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.2,vc_responsive

Cos’è un ghostwriter? Semplice, uno scrittore su commissione…e non per forza solo di libri.

Chi è il ghostwriter e soprattutto cosa fa? Abbiamo preso in prestito questa parola anglosassone che descrive appieno e condensa, come solo gli inglesi sanno fare, l’attività dello scrittore su commissione.

lo scrittore su commissione è una persona animata dal talento per la scrittura e dotata di una forte componente empatica che è in grado di immedesimarsi nel suo committente e realizzare testi di vario genere per suo conto.

Già, il talento per la scrittura da solo non basterebbe per creare questa figura professionale così in voga negli States ma così necessaria anche nel nostro Paese. Ebbene sì, dobbiamo ammettere che non tutti siamo capaci di trasferire per iscritto pensieri, emozioni, idee e quant’altro. Il ghostwriter fa questo per te!

Competenze linguistiche, empatia, target

Alla base di questa figura professionale ci sono, oltre alle competenze linguistiche, anche la capacità di immedesimarsi nelle tue idee tenendo ben presente i tuoi obiettivi. Cosa vuoi ottenere dai tuoi lettori attraverso le parole?

Nell’epoca in cui viviamo non è più sufficiente mettere giù due righe seppur corrette dal punto di vista grammaticale. È necessario altresì saper usare le parole in modo tale da generare una reazione in chi legge. È più importante, infatti, il destinatario della nostra comunicazione e, soprattutto, cosa farà dopo aver letto!

La figura del ghostwriter, o scrittore ombra, oltre a prendere le tue sembianze mentre scrive i tuoi pensieri, non manca mai di indirizzarli verso un preciso target allo scopo di ottenere un feedback, una risposta in linea con i tuoi obiettivi.

Ma veniamo alle tipologie di testo che un ghostwriter può produrre per te.

Cosa può scrivere per te un ghostwriter? tutto!!!

Un ghostwriter può scrivere qualsiasi cosa, semplice no? Un articolo, un testo per un sito web, una presentazione, un abstract di un’attività, un volantino pubblicitario, un libro! Mille sono le possibilità e le necessità che può assecondare. Dai progetti più impegnativi, come possono essere i libri, a quelli più semplici come un articolo che presenta la tua attività magari su un giornale locale.

Il ghostwriter ti segue passo passo nella comunicazione scritta della quale non si può fare a meno nemmeno nell’era digitale e dei video! Anche se stai già utilizzando questi sistemi promozionali, basati soprattutto sulle immagini, per farti conoscere, ci saranno sempre dei testi seppur brevi da inserire a cappello della programmazione. E il testo ha la stessa importanza delle immagini.

Che siano le famose due righe di cui accennavo all’inizio o un bell’articolo da 3000 battute, il testo non si può scardinare completamente da un piano di comunicazione.

Così la figura del ghostwriter è necessaria sia per chi non ha tempo da dedicare a questo aspetto del suo progetto comunicativo, sia per chi non ha capacità di scrittura creativa, ovvero atta ad emozionare attraverso l’accostamento sapiente delle parole.

È la stessa cosa dire:

“La nostra azienda è ubicata nella terra del Prosecco e conta più di cento anni di storia”

Oppure

“Verdeggianti sono le sue forme sinuose, come onde di un mare lussureggiante movimentano l’orizzonte altrimenti piatto. Adagiata da più di cento anni sui dolci fianchi di una natura rigogliosa, sorge la nostra azienda nella terra del Prosecco.”

Questa è la differenza tra buttare giù due righe e scriverle con creatività, facendo vedere al lettore quello di cui stiamo parlando.

A presto!


No Comments

Post A Comment

WhatsApp chat